BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER BARCELLONA/ I consigli di Jimenez (Siviglia) : «Pressing asfissiante così si ferma il Barça!»

Pubblicazione:

Messi_R375_19ott09.JPG

Quindi il tecnico prosegue: «Ci vogliono pressing alto, corsa, raddoppi, unione, forza nei contrasti. Oltre alla preparazione fisica ementale per un grande sforzo d’insieme. L’obiettivo, perfettamente raggiunto dall’Espanyol sabato e dal mio Siviglia nell’andata al Camp Nou, è quello di far sì che il Barça crei il minor numero possibile di occasioni. Io cambiai il sistema da 4-4-2 a 4-2-3-1 per cercare di cominciare a pressare nella loro trequarti per poi continuare un po’ ovunque e per creare superiorità a metà campo. Volevo impedire a Valdes e ai due centrali di organizzare il gioco, volevo cercare di costringerli al lancio lungo per Ibra».

 

Servirà l’Inter vistasi allo Stamford Bridge di Londra: «L’Inter deve giocare come contro il Chelsea a Londra. Parlo di spirito, sforzo, attitudine, pazienza perché Mourinho sa molto meglio di me qual è lo schieramento corretto. E poi far tesoro di quanto messo in mostra dall’Espanyol sabato. Il mix dovrebbe riportarci alle sette virtù dalle quali siamo partiti. Se non basterà vorrà dire che il Barça è stato spettacolare. E allora, complimenti».

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.