BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER BARCELLONA/ I blaugrana suonano la carica, Guardiola: «Mancano altri 90 minuti lunghissimi»

Gli uomini in blaugrana convinti di poter ribaltare il risultato fra le mura domestiche

Guardiola_R375_22dic08.jpg (Foto)

INTER BARCELLONA – Il Barcellona del corso Guardiola perde per la prima volta con più di un gol di scarto e se quella dell’Inter non è un’impresa storica poco ci manca. I blaugrana sono rimasti ingarbugliati nella fitta rete difensiva attuata a misura da Josè Mourinho e non sono riusciti a trovare la lucidità e la brillantezza che li contraddistingue. Ma Guardiola, conscio che in casa il risultato si può ribaltare, non è preoccupato: «Al ritorno non cercheremo di fare soltanto due gol, ma molti di più – spiega il tecnico catalano - al Camp Nou 90 minuti possono essere lunghissimi. Una sconfitta ci può stare, siamo nelle semifinali di Champions e devo fare i complimenti all’Inter».

 

L’allenatore del Barca prosegue: «Non sono preoccupato per il pari nel derby e per questa sconfitta. Abbiamo 84 punti nella Liga, molti di più dell’Inter. Messi e Ibra non mi hanno deluso, ci hanno provato in ogni modo. Degli arbitri non parlo. Mi dite che Xavi avrebbe accusato Mourinho di saper vincere solo con un arbitro portoghese e che lui ha replicato che non sappiamo perdere? Non commento frasi che non ho ascoltato di persona. Ma so che il Barcellona è un club esemplare, punto di riferimento per tantissimi giovani. Polemiche inutili, dobbiamo riposarci e stare concentrati».


INTER BARCELLONA, GUARDIOLA SPERA NEL RITORNO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO