BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER BARCELLONA/ Mourinho, comunque andrà sarà un successo: «Andremo a Madrid o al massimo usciremo a testa molto alta…»

Pubblicazione:mercoledì 21 aprile 2010

mourinho_champions_R375x255_23feb10.jpg (Foto)

INTER BARCELLONA – C’è aria di grandi feste in casa Inter. I nerazzurri stanno disputando una Champions da veri protagonisti come non si vedeva da diversi anni. L’ultima dimostrazione di forza, qualità e potenza, la grande vittoria di ieri sera contro il Barcellona. Partiti contro ogni pronostico, pronti a giocarsi in casa una gara contro la migliore formazione sulla terra, gli uomini di Mourinho hanno sbaragliato i blaugrana con una grandissima quanto memorabile vittoria.

 

Ora bisognerà volare al Camp Nou dove vi saranno 140mila supporters catalani indiavolati, ma Mourinho è convinto che comunque andrà sarà un successo: «Il Barcellona è la migliore squadra del mondo – dice il portoghese al termine dell’incontro - forse soltanto noi pensavamo di potercela fare, non credo lo pensasse il mondo del calcio. Tutti si aspettavano una sorpresa tattica, ma qualche volta la sorpresa è non averne una, è non cambiare assolutamente nulla. La squadra aveva bisogno di un messaggio di fiducia, di non sentirsi dire dal proprio allenatore che l’unica possibilità è difendere, difendere, difendere. Ora, fra una settimana, potranno succedere due cose: o andiamo a Madrid, oppure torniamo a casa con la testa molto, molto alta. In ogni caso, questa resta una squadra che ha vinto sei partite consecutive in Champions: e se non la vincerà quest’anno, ci riuscirà l’anno prossimo o fra due anni».


INTER BARCELLONA, MOURINHO HA GIA’ VINTO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO 


  PAG. SUCC. >