BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AS ROMA/ La Sensi scende in campo: «Totti è un patrimonio del calcio italiano»

Pubblicazione:venerdì 23 aprile 2010

Il numero uno giallorosso allo stadio (Foto Ansa) Il numero uno giallorosso allo stadio (Foto Ansa)

 

Poi la spiegazione del gesto. "Il capitano della Roma, dopo aver festeggiato la vittoria con i compagni sotto la curva sud, ha compreso che un gesto, rivolto ai tifosi giallorossi, era stato frainteso e per questo si è scusato immediatamente, domenica sera, prima di farlo in modo ancor più esauriente nella sua rubrica pubblicata su un importante giornale nazionale, il Corriere dello Sport."

 

Seguono parole di stima e di elogio per il capitano giallorosso che "è una delle poche bandiere del nostro calcio, un modello positivo per tanti bambini conquistati dal suo modo di giocare e dai suoi comportamenti fuori del terreno di gioco". Il comunicato di Rosella Sensi si conclude poi con una frase eloquente: "Totti è un patrimonio del calcio italiano e la Roma lo ricorda a tutti".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.