BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani: bilancio in passivo ma Pato resta

Approvato in mattinata il bilancio dei rossoneri ma non ci saranno cessioni eccellenti

galliani_bolognaR375_31ago08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN - Il bilancio del Milan è in rosso anche se, paragonato a quello degli anni scorsi è da considerare buono. La perdita consolidata è pari a 9,8 milioni di euro, molto meglio dei 66,8 milioni del 2008. Il fatturato consolidato è poi cresciuto del 38% arrivando a 327,6 milioni di euro.

 

Galliani è soddisfatto e, nonostante escluda particolari interventi sul mercato, nega anche che veranno ceduti i "gioielli". "Non vendiamo nessuna star - ha commentato Galliani - Certamente non vendiamo Pato, certamente non vendiamo Thiago Silva, certamente non vendiamo Ronaldinho, Huntelaar, Borriello. Il 2010 sarà più difficile del 2009 che è stato salvato dal signor Ricardo Kakà, la cui vendita al Real Madrid ha generato una plusvalenza di 66 milioni di euro".


CALICIOMERCATO MILAN, BILANCIO PASSIVO MA PATO RESTA, CONTINUQA, CLICCA QUI SOTTO