BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ Equivoco Zaccheroni-Del Piero subito chiarito: «Eravamo distanti e in campo si sente poco…»

Piccolo giallo in casa bianconera subito risolto

zaccheroni_juve_R375x255_25feb10.jpg (Foto)

JUVENTUS – La Juventus torna a vincere e convincere dopo mesi di calcio opaco e scialbo. I bianconeri superano infatti per 3 a 0 fra le mura domestiche il Bari, squadra che all’andata, al San Nicola, aveva dato spettacolo. Una vittoria merito anche del ritorno di uno splendido Iaquinta, il partner ideale per Diego: «Da mesi ripeto sempre le stesse cose – dice Zaccheroni nel post-partita - anche se poteva sembrare un alibi. E, cioè, che il miglior Diego si è visto con Iaquinta in campo».

 

Importante anche il recupero di alcuni giocatori chiave: «Avete visto il Bari? Non mi sembrava certo in vacanza, eppure non è riuscito a esprimere il suo gioco abituale, perché non gliel’abbiamo permesso. La verità è che ora la Juve ha una gamba diversa. Chiedevo solo di poterci allenare regolarmente per venti giorni di fila». Zac prosegue: «Il problema non è stato solo quello degli infortunati, ma anche di dover utilizzare giocatori in condizione precaria. Fateci allenare tutti come le altre squadre e poi ne parliamo».

 

JUVENTUS, GIALLO ZAC DEL PIERO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO