BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LUCIANO MOGGI/ L’ex dg della Juve contro tutti. “Montezemolo? Colpa sua se la Juve era finita in B”

Pubblicazione:

Moggi_R375_5mar09.jpg

 LUCIANO MOGGI SPARA A ZERO A STUDIO STADIO - Un Moggi a tutto tondo, ieri, ha sparato a zero a destra e a manca. Lo ha fatto nel corso della trasmissione in onda su Gold Sport condotta da Luigi Colombo Studio Stadio. Dove l’ex direttore generale della Juventus, tra le altre cose, ha esternato la sua profonda disistima nei confronti di Luca Cordero di Montezemolo.

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI CALCIO E ALTRI SPORT

 

LUCIANO MOGGI E LA JUVE - Per Luciano Moggi, la Juve di quest’anno si è rivelata decisamente deludente: «Aveva la rosa superiore anche a quella del Milan, ma ha fallito anche l'obiettivo Champions e meritatamente» ha detto Moggi. «Sampdoria e Palermo - ha continuato - giocano obiettivamente meglio dei bianconeri. Marotta e Benitez per rifondarla? Bettega capisce di calcio molto più di Marotta che andrebbe a sovrapporsi poi anche con Blanc, che vuol fare tutto lui».

Leggi anche: CALCIOMERCATO/ Juventus, Benitez: settimana decisiva! Intanto Torres chiama…


LUCIANO MOGGI CONTRO LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO - Moggi, poi, forse per togliersi qualche sassolino dalla scarpa, lancia un duro affondo contro l’ex presidente della Fiat Luca Cordero di Montezemolo. «Con John Elkann presidente della Fiat, Montezemolo tornerà alla Juve? Spero proprio di no – auspica Luciano Moggi - visto tutti i danni che ha creato alla Juventus in passato e perché non bisogna dimenticare mai che se la Juve è finita in serie B è colpa sua che ha convinto la dirigenza bianconera a ritirare il ricorso al TAR, come dichiarato poi da Blatter». L’unico che Moggi salva è «Andrea Agnelli, di certo è l'unico della famiglia che capisce di calcio».

 

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >