BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BARCELLONA INTER/ Attesa incivile in Catalogna: calci e sputi contro l’auto di Mourinho

Pubblicazione:

mourinho_guardiola_R375x255_20apr10.jpg

Stasera arbitrerà De Bleeckere, ma Mou non è preoccupato dell’arbitro: «Non mi preoccupa l’arbitraggio, mi preoccupano i giocatori che voglio complicare la vita dell’arbitro, magari buttandosi o reclamando cartellini». Infine uno sguardo alla gara: «Risponderemo giocando, l’Inter oggi è molto più forte di quella che qui perse meritatamente nella fase a gironi. Saranno in 98.000 fuori, ma in campo si va 11 contro 11, più quattro arbitri che spero all’altezza dell’evento. E’ una partita, non una guerra. Ripeto, loro sono ossessionati dalla Champions. Io no, l’ho già vinta. In generale per noi è un sogno, un bellissimo sogno. Lo è per la squadra, per i tifosi, per il nostro presidente, che potrebbe fare come il suo papà e salire sul tetto d’Europa».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.