BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BASKET PESARO/ Sakota: condizioni stazionarie, è vigile e collabora

ALTIMG IMAGECAPTION

Il giocatore rimarrà ancora nel reparto di rianimazione "per le condizioni ancora severe" e, a tal proposito, proseguiranno i monitoraggi chirurgici della lesione duodenale. Intanto la direzione generale dell'ospedale pesarese informa che in serata i familiari e i dirigenti della Scavolini Spar faranno visita a Dusan, mentre il prossimo bollettino sarà stilato giovedì alle ore 12.

 

I vertici del "San Salvatore" hanno inoltre invitato i tifosi a non recarsi nella struttura ospedaliera onde evitare affollamenti in reparto. I sostenitori biancorossi, da ore in ansia e in preghiera per il cestista della Scavolini, avevano anche affisso uno striscione all'esterno dell'ospedale con la scritta "Duso siamo con te". Intanto la squadra è in partenza per le final four di Eurochallenge a Gottingen (Germania) e la società ha fatto sapere che il team manager Alessandro Barbalich rimarrà a Pesaro per fornire tutta l'assistenza necessaria a Dusan Sakota.

© Riproduzione Riservata.