BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA BARCELLONA INTER/ Quanti retroscena nelle ultime ore! Anche il Destino gioca al Camp Nou...

Pubblicazione:

Giocatori del Barça (Fonte Ansa)  Giocatori del Barça (Fonte Ansa)

BARCELLONA INTER - Abbiamo chiesto a Nando Sanvito, giornalista sportivo di Mediaset ed esperto di calcio spagnolo, di analizzare con ilsussidiario.net la vigilia della delicata sfida di stasera tra Barcellona e Inter. Svelandoci anche alcuni interessanti retroscena...

 

Che "ambientino" a Barcellona per l'Inter....

In effetti che si radunino di notte sotto l'albergo un gruppo di tifosi per disturbare il sonno dei nerazzurri è qualcosa che si vede normalmente solo nel terzo mondo calcistico...

 

Aggiungiamoci le botte e gli sputi all'auto che accompagnava Mourinho in albergo dopo la conferenza stampa. Perché tanta tensione?

Per una serie di motivi. Uno di questi l'ha descritto bene Mourinho in conferenza stampa: "ossessione" di andare al Bernabeu a sventolare la bandiera catalana nel tempio sportivo della tanto odiata capitale e magari portare in trionfo la Coppa alla fontana di Cibeles. Un antimadridismo sportivo mescolato al sentimento politico dell'indipendentismo catalano e questo di per sé basta a mobilitare in modo abnorme la passione. Non dimentichiamo che il presidente Laporta sta sfruttando il Barça come trampolino di lancio di una carriera politica appunto sotto la bandiera indipendentista.

 

C'è dell'altro?

Sì, l'antipatia per Mourinho, aumentata dalla candidatura del portoghese ad occupare la panchina del Real Madrid e la sensazione di aver subito un torto con l'arbitraggio nella gara di San Siro. Ma qui, se mi permetti, la colpa è in gran parte dei dirigenti del Barça.

 

BARCELLONA INTER RETROSCENA DELLE ULTIME ORE CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >