BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Gilardino: «Voglio parlare con la società». Ma nel pomeriggio precisa sul futuro

Pubblicazione:

gilardino_modesto_R375x255_280tt.jpg

«Ci è mancato qualcosa solo in campionato – prosegue - è vero, non ho disputato un girone di ritorno da copertina. Non cerco alibi». La chiusura è dedicata a Prandelli: «Non è vero che il gruppo ha delegittimato il tecnico cambiando per due volte il rigorista. Comunque, il caso è chiuso. Il prossimo rigore lo batterà Jovetic. Prandelli è un punto fermo della squadra e della società. Nessuno di noi gli fa la guerra. Se il mister ha deciso di restare a Firenze vuol dire che è convinto e motivato».

Nel pomeriggio però l'attaccante biellese ha precisato le notizie riportate oggi dalla rosea di Via Solferino. «Non ho mai affermato che è necessaria chiarezza altrimenti direi addio alla Fiorentina, come invece riportato dal titolo del quotidiano in questione questa mattina. Ribadisco ancora una volta  la mia volontà di rimanere a Firenze e di continuare con il progetto Della Valle».

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.