BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Berlusconi esonera Leonardo: Galli allenatore e Sacchi direttore tecnico

In casa Milan è pronta la rivoluzione per la prossima stagione

berlusconi_bordocampo_R375x255_26FEB09.jpg(Foto)

Sono giorni frenetici per il calciomercato del Milan soprattutto per quanto riguarda il futuro della gestione tecnica della squadra. Oggi il presidente Berlusconi durante un incontro a Palazzo Grazioli con alcuni deputati del Pdl ha rilasciato dichiarazioni sorprendenti attaccando l'attuale tecnico rossonero Leonardo e confermando l'addio a fine stagione del brasiliano. "Sì, andrà via - avrebbe detto Berlusconi - Il nuovo allenatore? Trattative in corso. Leonardo è stato troppo testardo, la squadra ha giocato male, comunque è una brava persona e un bravo allenatore".

Parole che Adriano Galliani, volato a Madrid, ha voluto evitare di commentare dietro un "non è possibile che il presidente abbia detto quelle parole". Ma l'addio con il tecnico Leonardo era ormai nell'aria, tanto che il sito Sportmediaset ha parlato di una rifondazione rossonera anche in seno alla società.