BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ Balotelli si scusa ancora: "Ho pianto per la vittoria"

Pubblicazione:giovedì 29 aprile 2010

Balotelli_Malpensa_R375_29apr10.jpg (Foto)

INTER - Balotelli si scusa ancora e aggiuunge "Ho pianto per la vittoria". E questa volta non sembrano frasi di circostanza. Sullo sfondo il malore accusato a Malpensa all'arrivo da Barcellona, un malore che forse tale non era, quanto un attimo di commozione, un crollo nervoso dopo settimane di continue polemiche e tensione. Mario alla fine è solo un ragazzo di 20 anni...

 

"Per la prima volta ho pianto per una partita". Il passo che fa Mario è deciso, dopo tutto quello che è successo:  "Sono troppo contento. E' stato incredibile. Non ho parole. Ma è la prima volta che ho pianto per una partita. Mi scuso ancora: i tifosi mi hanno sempre aiutato e sostenuto e devono sapere che io sono con loro".

 

Diventa sempre più difficile capire cosa stia succedendo esattamente, quali siano i rapporti reali con Mourinho e con i compagni. Certo, dopo aver visto Balotelli con il capo chino su un'auto, attorniato dalla folla, anche il comunicato di venerdì scorso assume un'altra dimensione e le sue parole sembrano più sincere, anzi sono la chiave del mistero.

 

INTER BALOTELLI SI SCUSA "HO PIANTO", CONTINUA CLICCA QUI SOTTO

 

 


  PAG. SUCC. >