BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA BARI ROMA/ Carboni: «Ranieri allenatore da scudetto e da Nazionale»

Pubblicazione:sabato 3 aprile 2010

ranieri_toni_R375x255_2apr10.jpg (Foto)

 

Bari è il crocevia dello scudetto per la Roma?

E' una partita certamente importante. Non credo sia la partita decisiva perché da adesso alla fine del campionato lo sono tutte. Piuttosto penso che se l’ Inter dovesse fare fatica con il Bologna, anche a causa delle fatiche di Champions, la Roma potrebbe approfittarne. Un eventuale successo a Bari potrebbe voler dire anche sorpasso.

 

Chi vede favorita tra Inter, Milan e Roma?

Penso sempre che chi è davanti ha i favori del pronostico. Anche un solo punto di vantaggio è sempre meglio che niente.

 

Anche la Sampdoria, altra sua ex squadra, sta facendo un buon campionato…

Per me la Samp è la sorpresa del campionato. Tantopiù che anche quando sono stati assenti Cassano e Pazzini ha saputo sopperire alle loro assenze e fare molto bene.

 

Parliamo di campionato spagnolo. Tra poco c’ è Real Madrid – Barcellona, partita decisiva di questo torneo. Chi ha più possibilità di vincere questa classica e chi di vincere la liga?

Questi due club hanno un modo differente di vivere il football, una filosofia diversa del calcio.Il Barcellona vince e gioca bene. Il Real Madrid invece preferisce puntare di più sul successo al di là dello spettacolo. Comunque sarà una classica molto incerta e bisogna dire che queste due big hanno ormai fatto il vuoto rispetto ad altre formazioni del campionato spagnolo, anche per il loro strapotere economico...

 

Come vede il calcio spagnolo al di là delle due big?

Nonostante esista un grande divario tra Barcellona, Real e gli altri club, il livello del calcio spagnolo è molto buono. Ci sono ottime squadre, come lo stesso Siviglia che è arrivato fino agli ottavi di finale di Champions. O come il Valencia con cui io ho giocato per tanto tempo vincendo due campionati e disputando due finali di Champions League. Non ci sono solo Barcellona e Real insomma...

 

La Spagna è la favorita numero uno del Mondiale?

La nazionale spagnola ha raggiunto standard di competitività notevole, non per niente ha vinto il Campionato Europeo. Ha raggiunto una maturità notevole. Prima invece questa squadra aveva per così dire "problemi di testa", di mentalità, adesso è consapevole della sua forza. Di sicuro è una delle favorite per Sudafrica 2010.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.