BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, retroscena D’Agostino: giudicati troppi i 15 milioni richiesti dall’Udinese…

DAgostino_R375_29giu09.jpg(Foto)

Si arriva alla rottura totale e allo “sgarbo” Paolucci, riscattato dai bianconeri e girato successivamente al Siena. La Juventus virerà quindi su Felipe Melo spendendo 25 milioni di euro, simbolo indelebile del fallimento della campagna acquisti estiva. Giovinco rimarrà invece a “marcire” in panchina mentre Michele Paolucci viene riportato all’ovile per 500 mila euro per giocare la bellezza di soli 101 minuti. E pensare che con 15 milioni di euro si acquistava D’Agostino…

© Riproduzione Riservata.