BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LE PAGELLE/ Udinese - Juventus (3-0): le pagelle dei bianconeri

Pubblicazione:

sanchez_udin_R375x255_03apr10.jpg

LE PAGELLE DI UDINESE JUVENTUS (3-0) PRIMO TEMPO (1-0)

 

Pasquale Marino ha voluto giocare dal primo minuto con il tridente e i suoi tre attaccanti hanno pagato la scelta del loro allenatore con un gol a testa. La Juventus esce distrutta anche questa sera e perde l'ennesima occasione di agganciare il quarto posto, l'unico obiettivo che rimane alla Vecchia Signora. Ma dopo 9 minuti la Juventus è già sotto. E' Sanchez a portare in vantaggio i friulani con un tap in dopo un palo di Di Natale. La Juventus cerca il pareggio ma non è mai pericolosa se non con Del Piero.

 

Nel secondo tempo la squadra di Zaccheroni non crea mai un'occasione pericolosa e al 20esimo va sotto di nuovo con Pepe che realizza dopo una bella azione di Sanchez. Passano pochi minuti e Di Natale segna il terzo gol che regala alla squadra del presidente Pozzo tre punti fondamentali per la corsa salvezza.

 

LE PAGELLE DEI BIANCONERI

 

Manninger: 5,5 è un bombardamento continuo, la sua faccia attonita rappresenta il periodo NO di questa juve.

 

De Ceglie: 5 Zaccheroni lo preferisce a grosso, autore di una prestazione sotto le righe, soffre costantemente il continuo movimento del tridente friulano. COMPASSATO

 

Cannavaro: 5,5 fa quello che può, in una moria generale in cui diventa difficile salvare un singolo elemento della retroguardia bianconera. Di natale e sanchez sono delle furie, patisce la crisi dell’intero reparto. ABBANDONATO

 

Legrottaglie:5 giornata da dimenticare, al 9 contribuisce al vantaggio friulano, si dimentica nel bel mezzo dell’area Di natale, che da il là al vantaggio. GROTTESCO

 

LEGGI LE PAGELLE DEI BIANCONERI CLICCA SOTTO

 

 


  PAG. SUCC. >