BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Leonardo addio: "Io e Berlusconi incompatibili"

Leonardo_R375_1ott09.JPG (Foto)

Leonardo ha infatti voglia di ritornare in Brasile per due motivi: uno affettivo e l'altro professionale. Il primo è legato al fatto che la sua famiglia e i suoi figli abitano lì e Leonardo riesce a vederli pochissime volte durante l'anno. Il secondo è lavorativo. Leonardo dovrebbe infatti accettare le proposte politiche che gli arriveranno dal nuovo governo che si insedierà a ottobre. Per lui un ruolo di primo piano o come ministro dello sport o come responsabile del comitato che dovrà curare i Mondiali e le Olimpiadi.

© Riproduzione Riservata.