BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CAMPIONATO / Il tecnico della Roma Ranieri: Contro il Parma siamo pronti a giocarci il tutto per tutto

Per il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, l’Inter è la più forte e lo ha dimostrato anche in Champions League, ma i giallorossi se la giocheranno tutta fino all’ultimo minuto di campionato. E’ quanto ha dichiarato l’allenatore incontrando i giornalisti prima di Parma-Roma

Claudio Ranieri Claudio Ranieri

Per il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, l’Inter è la più forte e lo ha dimostrato anche in Champions League, ma i giallorossi se la giocheranno tutta fino all’ultimo minuto di campionato. E’ quanto ha dichiarato l’allenatore incontrando i giornalisti prima di Parma-Roma, sottolineando che dopo la sconfitta con la Sampdoria “la squadra sportivamente reagisce sempre, gli uomini di sport hanno questa forza d'animo incredibile, si perde, si vince, si pareggia e subito c'è la prossima partita”.
Contro una squadra temibile come il Parma, anche se per gli emiliani “c'è la doppia faccia, da una parte la serenità di aver raggiunto ciò che era nelle loro ambizioni. Anche se tatticamente lo sappiamo, le squadre di Guidolin pressano, si chiudono e ripartono sempre in contropiede, manovrati rapidi, veloci per cui queste sono le difficoltà che avremo domani. Anche perché sul campo di Parma ci sarà caldo, quindi dovremo essere molto intelligenti e determinati per far sì che alla fine il risultato ci sorrida”.
Naturale che il pensiero vada anche a Lazio-Parma, ma per Ranieri “la Lazio se la giocherà, poi l'Inter vincendo dimostrerà che è la più forte, come sta facendo anche in Europa. Certo, per la Lazio vincere sarebbe una grossa soddisfazione, magari inferiore a quella che era con la Roma”. Anche se il ct ammette che a questo punto del campionato “non siamo più arbitri del nostro destino, prima lo eravamo per cui non dipendiamo soltanto da noi”.