BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, il caso Balotelli l'ha vinto Raiola

Pubblicazione:

raiola_mino_R375x255_16mar10.jpg

CALCIOMERCATO INTER-  Da lupo cattivo a grande pacificatore: questa la metamorfosi di Mino Raiola. E' lui il grande vincitore della querelle Balotelli-Inter. Il procuratore inviso a società e piazza nerazzurra per aver pilotato Zlatan Ibrahimovic al Barcellona si trasforma, in pochi mesi, nel tessitore che ricuce il rapporto tra il talento e José Mourinho. Pace armata, per carità. Perché le personalità sono talmente forti e gonfie di egocentrismo che oggi appare oggettivamente difficile pensare a un rapporto amicale in futuro. Però Balotelli serviva all'Inter, in questo momento, e viceversa.

 

Era necessario lui all'Inter perché in un periodo di enorme sforzo nervoso (sul campo: il cammino in Champions e l'insistenza di Roma e Milan in chiave scudetto; fuori del campo: il riemergere del verminaio Calciopoli) c'è bisogno del contributo di tutti. Era necessaria l'Inter a lui perché è inutile buttarsi via a 19 anni, con un talento potenzialmente grandissimo ma tutto da costruire.

 

CALCIOMERCATO INTER BALOTELLI RAIOLA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >