BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Gaucci: Roma favorita per lo Scudetto. Balotelli? L'Inter ha sbagliato a lasciarlo fuori

Tuttomercatoweb ha intervistato il vulcanico Luciano Gaucci e l'ex patron del Perugia ha parlato del campionato e del suo probabile ritorno come presidente di una squadra di calcio

Ranieri_Claudio_R375_8ott08.jpg (Foto)

Tuttomercatoweb ha intervistato il vulcanico Luciano Gaucci e l'ex patron del Perugia ha parlato del campionato e del suo probabile ritorno come presidente di una squadra di calcio "ma partirei dal basso, dalla serie C. Prendere una squadra e farla lottare per la promozione, questo è davvero bello. Partire dall'alto, invece, non ha senso".

A tutto campo, Gaucci parla dell'andamento del campionato e non risparmia critiche alla dirigenza di Inter e - soprattutto - della Juventus. Anche secondo l'ex patron del Perugia, infatti, è la Roma ad essere favorita per lo scudetto: "Non perché sono romanista - ha precisato Gaucci - ma la Roma è favorita sull'Inter perché quando una squadra recupera tredici punti alla squadra più forte del campionato, è segno che ci sono due velocità diverse. Per me la Roma è favorita".

E per quanto riguarda il calciomercato della Roma, Gaucci non si sbilancia, perchè secondo l'ex presidente "Dipende da tanti fattori. Ora è importante vedere cosa succede nel campionato. Se devo dare un pronostico dico che la Roma è favorita per la vittoria dello scudetto e la campagna acquisti sarà una conseguenza".

Strettamente connesso al discorso scudetto è il giudizio sulla Juventus che entra nel merito della grande questione di quella che per molti è immaturità della società bianconera e del problema dell'allenatore. Per Gaucci: "La Juventus si fa male da sola: aveva il miglior allenatore e lo ha mandato via. Ha arricchito la Roma, certe cose non si capiscono. Se uno commette questi errori non so se deve rifondare la squadra o chi la comanda". Giudizio molto netto, che non richiede ulteriori interpretazioni.