BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOPOLI/ L’ex guardalinee Coppola: ho parlato dell’Inter ma nessuno mi ha dato retta

Pubblicazione:martedì 6 aprile 2010

Moratti_R375_17feb09.jpg (Foto)

CALCIOPOLI - Il guardalinee Coppola: non interessavano le mie rivelazioni sull’Inter - L’Inter rischia di finire al centro di un nuovo turbinio di intercettazioni e dichiarazioni legate allo scandalo di Calciopoli. Se non bastavano le intercettazioni delle telefonate tra il presidente Massimo Moratti e il designatore degli arbitri Paolo Bergamo, ora arrivano anche le dichiarazioni dell’ex guardalinee Coppola a La Stampa.

Coppola racconta della partita Inter-Venezia del 2001 finita 2-1, in cui venne espulso il difensore nerazzurro Ivan Cordoba. Coppola vide un suo pugno rifilato a Stefano Bettarini, ma ricevette pressioni per cambiare il referto ed evitare che il difensore colombiano prendesse una squalifica di due giornate. Non lo fece e per questo, a suo modo di vedere, non fu chiamato ad arbitrare in serie A.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SU CALCIOPOLI E LE DICHIARAZIONI DI COPPOLA SULL’INTER CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >