BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOPOLI/ Da Galliani alla Fiorentina a Petrucci un coro di "No comment"...

gallianiR375_09dic08.JPG (Foto)

Sul fatto poi che così tanto materiale sia rimasto inascoltato, Petrucci è cauto. «Questo non lo so, nel senso che avendo fiducia nella magistratura, ritengo che loro abbiano espresso e tirato fuori documenti che servivano all'indagine, però non ho elementi per dirlo».

 

Questo invece l'intervento di Adriano Galliani, che non ha voluto commentare le notizie sulle minacce di Al Qaeda, nè fare commenti sulle nuove ipotesi di un presunto coinvolgimento di altre società nella vicenda di Calciopoli, «Nell'estate del 2006 ho giurato che non avrei detto più nulla e quindi mantengo la promessa, quello che penso ora me lo tengo per me». Infine ecco anche l'intervento di Ernesto Paolillo, dirigente dell'Inter. «Su Calciopoli c'è troppa gente che parla e che dice cose senza senso, quindi preferisco tacere».

© Riproduzione Riservata.