BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOPOLI/ Juventus, Moggi al veleno su John Elkann: «Ha abbandonato la Triade, è come l’Innominato…»

L'ex direttore generale della Juventus attacca il rampollo di casa Agnelli in una lettera aperta pubblicata oggi dal quotidiano Libero

elkann_R375x255_22ott08.jpg (Foto)

CALCIOPOLI – Torna a parlare Luciano Moggi e lo fa sul quotidiano Libero, nel suo classico editoriale. L’ex direttore generale bianconero scrive una lettera all’azionista di riferimento della Juventus John Elkann. «Lei Elkann, con questo suo inaspettato e tardivo ravvedimento – un passaggio della lettera - mi ricorda l’Innominato dei Promessi Sposi che dopo una notte di travaglio morale ed esistenziale decide di convertirsi e di dare una svolta positiva alla sua vita». Moggi prosegue: «Le ricordo che prima ancora dell’inizio del processo sportivo Lei aveva già deciso di abbandonare me e Giraudo al nostro destino. Certo verrebbe da chiedersi dove sia stato e cosa abbia fatto e letto in questi lunghi quattro anni, per accorgersi solo adesso che la Juventus, quella sana e vincente della Triade, è stata vilipesa e mortificata ingiustamente. Chissà se dietro questo suo ravvedimento non ci sia il tentativo di sviare l’attenzione dai disastri sportivi che la Sua illuminata gestione ha saputo regalare ai tifosi».