BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, ritorna Ibrahimovic. Ma Raiola frena

Ibrahimovic_Bar_R375_15set09.jpg(Foto)

A Ibra verrebbe inoltre offerto lo stesso compenso che percepisce attualmente in blaugrana, ma anche in questo caso distribuito in più annate. Ma perché l’ex Inter dovrebbe dire si alla Juventus, squadra che tra l’altro che non giocherà la Champions? Prima di tutto perché, come dicevamo prima, lo vuole fortemente Andrea Agnelli e la Famiglia. Secondo, perché Ibra ha voglia di riscatto e di tornare ad essere un protagonista del calcio che conta. Terzo, perché vuole prendersi la rivincita nei confronti dell’Inter magari vincendo lo Scudetto proprio contro gli ex-compagni. C'è da dire che Raiola oggi ai microfoni di calciomercato.it ha frenato all'idea, rispetto ai giorni scorsi. «A domanda ipotetica ho risposto in maniera ipotetica. Mi è stato chiesto se era impossibile un ritorno di Zlatan alla Juventus ed io ho risposto che niente è impossibile. Ma Zlatan sta bene in Spagna ed, al momento, per il Barcellona è incedibile. Capisco che, se si vuole rifondare e ripartire subito, si possa pensare al top, ad un giocatore come Zlatan che fornisce determinate garanzie. Ma, ripeto, al momento è incedibile. Poi, nulla è impossibile, anche alla Juventus e all'Inter era incedibile».

© Riproduzione Riservata.