BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOPOLI/ Ancelotti: percepivo strane circostanze. Rapporti di confidenza Moggi-De Santis

ancelotti_processonapoli_R375x255_11mag10.jpg(Foto)

Buona parte dell'interrogatorio è stato speso per spiegare il rapporto che esisteva tra Luciano Moggi e l'arbitro De Santis, tanto che Gattuso, dopo essere stato espulso in un Milan Juventus per proteste, gli raccontò di aver visto Moggi nello spogliatoio dell'arbitro De Santis.  Il tecnico emiliano ha parlato poi dello scudetto perso all'ultima giornata sotto l'acqua di Perugia. «Fu strano. Avevamo aspettato un'ora e mezza per riprendere il gioco, ma credo che l'interruzione fosse dovuta a ragioni di ordine pubblico. Non credo che fu un errore da imputare all'arbitro».

© Riproduzione Riservata.