BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA/ Juventus, Bacconi: con Del Neri o con Benitez, ecco come giocherebbero i bianconeri

Pubblicazione:

benitezR375_08ott08.jpg

Il brasiliano potrebbe essere utilizzato davanti o rischia la cessione?

E’ complicato, perché Diego non sa saltare l’uomo. Deve partire da dietro, non è Cassano. E’ bravo a sfruttare lo spazio: infatti ha giocato bene quando c’era in campo Iaquinta. Ha un grande tiro e una grande progressione e sarebbe uno sbaglio cederlo. Un giocatore deve essere messo nelle condizioni di fare bene. Agli Europei Cassano esterno sinistro a centrocampo non aveva lo stesso rendimento. Lo stesso si può dire per Totti che ha trovato la posizione ideale come prima punta. Ognuno si esprime al meglio se messo nelle giuste condizioni: Diego non è mai stato messo nelle giuste condizioni. Sarebbe un errore venderlo.

 

Si avvicina il Sud Africa, come si sta preparando Bacconi?

Stiamo visionando le partite delle nostre avversarie per individuare le loro caratteristiche. Cerchiamo i punti di forza e di debolezza e a partire da questo il Ct Lippi adotta il sistema di gioco. In particolare predisponiamo dei profili individuali per l’attacco e per la difesa e soprattutto i difensori arrivano ad essere preparati mentalmente e tatticamente sui movimenti degli attaccanti. Alla fine della gara si analizzano poi gli eventuali errori.

 

(Luciano Zanardini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.