BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

GIRO D'ITALIA/ La Liquigas vince, Nibali è in rosa

Oggi si è corsa la cronosquadre Savigliano - Cuneo

Nibali_R375_13mag10.JPG(Foto)

La Liquigas - Doimo ha vinto la quarta tappa del Giro d'Italia 2010, la Savigliano - Cuneo di 33 chilometri. Un percorso interamente dritto e in leggerissima pendenza.Vincenzo Nibali è la nuova maglia rosa con 13 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Basso e 20 secondi su Agnoli. Un Nibali molto emozionato per questo traguardo da lui ottenuto.

«Ho i brividi. Ho sempre sognato la maglia rosa fin da bambino. Guardavo il Giro da bambino, con le emozioni che mi dava Pantani. Il Tour de France finora mi ha dato qualcosa in più, ma il Giro è la corsa più importante per noi italiani. E questa maglia è il primato più bello che c'è» Così Nibali ai microfoni della Rai. «Ho sempre detto che vivrò il Giro giorno per giorno. Oggi la squadra è andata fortissimo, è stato bravo anche lo staff a gestirci: è stata una vittoria di tutta la Liquigas. Sono veramente contentissimo: la squadra mi ha dato la possibilità di partecipare, altrimenti non avrei indossato la maglia. Non mi illudo, cercherò di mantenere questa condizione fino alla fine».