BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, è gelo con Ronaldinho: cessione a giugno?

Il fantasista brasiliano potrebbe lasciare Milanello al termine della stagione

ronaldinho_azione_R375x255_7feb10.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Cala il gelo fra il Milan e Ronaldinho. Il club rossonero punta infatti a decurtare l’ingaggio del fantasista brasiliano già a partire dal prossimo giugno cosa naturalmente non gradita al diretto interesso che intende rispettare il contratto e poi discutere l’eventuale rinnovo.

 

Rinnovo che non sembra all’ordine del giorno visto che l’ad Galliani, intervenendo a margine della riunione in Lega, ha voluto precisare: «Ci siamo visti con Roberto de Assis ma non per discutere di Ronaldinho. Nessuno gli ha proposto una spalmatura dell’ingaggio. Il brasiliano ha un contratto anche per l’anno prossimo, dunque non ci sono problemi. A gennaio parleremo di un eventuale rinnovo». Il Gaucho non avrebbe naturalmente preso bene la situazione e secondo il Corriere dello Sport non sono da escludere clamorose novità già a partire dalla prossima estate.

 

CALCIOMERCATO MILAN, RONALDINHO IN PARTENZA, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO