BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAOLO CANNAVARO/ Napoli: il giocatore premiato dai “Trans Liberi”. Ma è uno scherzo

Paolo Cannavaro vince un premio dell'associazione Trans Liberi. E' uno scherzo di un suo compagno di squadra

paolocannavaro_R375.jpg(Foto)

Paolo Cannavaro, capitano del Napoli, vittima di duplice scherzo. Era ospite di un programma di radio Marte, emittente locale partenopea. Un sedicente tifoso del Napoli ha finto di chiamare da Madrid. Ha cominciato a provocarlo e ad attaccarlo per un suo presunto passaggio al Real Madrid. Per Paolo Cannavaro è bastato però poco per riconoscere la voce di un deejay di cui è fedele ascoltatore, Fabio Brescia. Il secondo scherzo ha avuto come soggetto una inesistente associazione “Trans Liberi”.




Hanno telefonato in studio per avvertirlo di essere stato scelto dall’associazione come destinatario di una speciale onorificenza. Il premio riguardava non solo la sua grande perizia come giocatore, ma soprattutto la sua bellezza. C’è stato un certo imbarazzo da parte del capitano del Napoli.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO