BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHIEVO ROMA/ De Rossi: «Complimenti all'Inter». Burdisso: «Meritiamo di vincere l'anno prossimo»

Pubblicazione:

derossi_R375x255_01ott08.jpg

 

Anche Daniele De Rossi, marcatore contro il Chievo, fa i complimenti ai nerazzurri campioni d'Italia, ma ci tiene a sottolineare che "abbiamo dato del filo da torcere" agli uomini di Mourinho. "Speriamo che con una squadra come la nostra, che comunque rimane forte, uno di scudetto riusciremo a toglierglielo prima o poi". "Probabilmente - prosegue De Rossi ai microfoni di Rai Sport - se non avessero fatto una cavalcata così lunga in Champions forse avrebbero vinto molto prima lo scudetto".

 

I 20 mila supporters a Verona? "Sono sempre gli stessi, quelli che ci stavano vicino anche nelle difficoltà. E’ stata una cornice stupenda. Uno stadio così forse non lo vedremo più perché con queste nuove leggi ci saranno più difficoltà ad andare allo stadio". A fine partita un abbraccio a Totti e la precisazione: "è ingiusto dire che noi romani siamo più delusi rispetto agli altri, perché oggi ho visto gente nata a migliaia di km da Roma che piangeva. Sono orgoglioso dei miei compagni, di tutti". Parola di Capitan Futuro.

 

(mar.fat.)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.