BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Pazzini ecco il piano: Giovinco più soldi

Juventus: Pazzini dalla Sampdoria in cambio di Giovenchi e 25 milioni

pazzini_R375.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La nuova Juventus comincia a prendere forma e il sampdoriano Pazzini ne fa parte. Lo ha spiegato Marotta ieri in una conferenza stampa. Rendere l’organico congeniale al sistema di gioco che ha in mente Del Neri, un 4-2-4. Una Juventus in maggioranza italiana già pratici della serie A nonché al riparo da eventuali difficoltà d`ambientamento per cementare un gruppo al quale eventualmente aggiungere altri due o tre giocatori di classe prescindendo dalla nazionalità. Pazzini è un vecchio pallino della Juve e un pupillo di Del Neri e Beppe Marotta. Questi lo acquistò per meno di 10 milioni di euro da una Fiorentina smaniosa di liberarsene, trasformandolo poi in un fiore all`occhiello della sua gestione blucerchiata.



CLICCA SU QUESTO LINK PER LEGGERE DEL PASSAGGIO DI PAZZINI ALLA JUVENTUS


 

E’ da capire come convincere Riccardo Garrone a liberarsi di uno dei suoi gioielli. Una cessione importante la Samp deve pur farla, per restare fedele alla sua politica di autofinanziamento e visto che cassano non si tocca… Ma la società bianconera è pronta a fare passi indietro pur di dare Pazzini a Del Neri. Ad esempio rinunciare a Palombo, che essendo anche il capitano dei blucerchiati, con la sua dipartita avrebbe sicuramente acceso malumori fra i tifosi della Sampdoria. E poi una bella somma: 25 milioni di euro e una contropartita, Sebastian Giovinco che piace molto al nuovo direttore generale blucerchiato Sergio Gasaprin. Ci sono diversi altri progetti che la Juve intende percorrere.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI PAZZINI ALLA JUVENTUS