BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FORMAZIONI BAYERN INTER/ Finale Champions, unico dubbio Pandev-Balotelli

Mou prova il rombo ma dovrebbe giocare col solito 4-2-3-1 unico dubbio chi affiancherà Eto'o e Milito

mourinho_balotelli_R375x255_1dic08.jpg (Foto)

Rombo, si, rombo no. Nell'allenamento, blindatissimo, di ieri a Madrid, Mourinho avrebbe provato un ritorno al rombo con Cambiasso vertice basso, Zanetti e Stankovic gli interni e Sneijder il trequartista. In attacco la solita coppia Eto’o-Milito.

Una soluzione che potrebbe adattare in corso d’opera o eventualmente sin dall’inizio se Goran Pandev non dovesse dare all’uomo di Setubal le garanzie fisiche richieste. Mou dovrebbe comunque partire con il 4-2-3-1 che tanta fortuna gli ha portato in europa, con Mario Balotelli in ballottaggio con Pandev. Il giovane prodigio sembra comunque destinato al ruolo di dodicesimo uomo, il primo giocatore che lo Special One manderà in campo qualora sarà necessario effettuare un cambio.