BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

17a TAPPA GIRO D'ITALIA/ Monier vince Arroyo sempre rosa

Tappa di montagna che non ha portato però scombussolamenti in classifica

arroyo_R375x255_26mag10.jpg(Foto)

17a TAPPA GIRO D'ITALIA - La Brunico - Peio Terme non ha rivoluzionato la classifica del Giro. Tappa abbastanza impegnativa ma non troppo. Potremmo dire di assestamento. Caratterizzata da una fuga di 19 corridori che sono scattati dal cinquantaquattresimo chilometro. Poi a 3 chilometri dall'arrivo il ventisettenne ciclista francese Damien Monier della Cofidis ha piazzato lo scatto decisivo sulla rampa finale. Ha vinto sul traguardo di Peio e ha conquistato la sua prima vittoria da professionista. Si sono poi piazzati Hondo e Kruijswijk.

Poi sono arrivati tutti gli altri protagonisti di questa fuga. Scarponi ha vinto la volata del plotone della maglia rosa che è arrivato a Peio con 9'52" di ritardo da Monier. Nella classifica generale Arroyo è sempre in maglia rosa, con 2'27" su Ivan Basso, 2'36" su Richie Porte e 3'09" su Cadel Evans. Corsa rosa che resta comunque sempre molto combattuta e interessante.

© Riproduzione Riservata.