BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Dunga per il dopo Mourinho

Spunta anche il nome del commissario tecnico brasiliano fra i post-Mourinho

Moratti_R375_17feb09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO INTER – In casa Inter spunta un nome nuovo nella lista dei papabili per il post-Mourinho. Si tratta del commissario tecnico della nazionale brasiliana Carlos Dunga. Secondo quanto si legge sulle colonne de Il Corriere dello Sport anche il ct della Selecao è fra i candidati alla panchina nerazzurra. Dunga ha infatti carisma da vendere, è un vincente (ha vinto la Copa America, la Libertadores e si è qualificato senza problemi ai Mondiali) e soprattutto conosce già parte del gruppo Inter, avendo avuto spesso a che fare con Julio Cesar, Maicon e Lucio.

Il ct parla inoltre italiano, mastica la Serie A ed ha un manager vicino all’ambiente nerazzurro, quell’Antonio Caliendo già procuratore di Maicon. Come stile di gioco, infine, l’Inter non dovrebbe cambiare molto visto che Dunga ha “europeizzato” il Brasile, ricevendo per questo molte critiche. Vi sono però anche le controindicazioni. La prima e più importante è il fatto che Dunga dovrebbe trasferirsi alla Pinetina solamente dopo i Mondiali in Sud Africa e un eventuale disfatta della Selecao nella manifestazione non sarebbe di sicuro un bel biglietto da visita per i tifosi dell’Inter in cui è ancora viva l’immagine del supervincente Mourinho. Molte le alternative al brasiliano tutte più o meno irraggiungibili. Fabio Capello è infatti legato alla nazionale inglese e ha confessato di trovarsi molto bene nelle vesti di ct. Hiddink è blindato dalla Turchia e attende segnali. Benitez non vuole lasciare Liverpool mentre Guardiola rimarrà un’altra stagione almeno a Barcellona. Rimane Felipe Scolari, l’unico dei grandi allenatori attualmente libero, ma Felipao ha fallito nella sua esperienza al Chelsea.

© Riproduzione Riservata.