BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Robinho si avvicina: è nel budget

Il Manchester City ha messo le mani su Dzeko: 35 milioni cash per assicurarsi la promessa (realizzata) dell'attaccante slavo del Wolfsburg

berlusconi_bordocampo_R375x255_26FEB09.jpg (Foto)

Il Manchester City ha messo le mani su Dzeko: 35 milioni cash per assicurarsi la promessa (realizzata) dell'attaccante slavo del Wolfsburg. Questo aprirebbe scenari di mercato piuttosto interessanti per le italiane, e in particolare per il Milan versione "risparmiosa" così come lo vuole il Presidente Silvio Berlusconi.

Non è un mistero infatti che Robinho non si sia trovato bene a casa dello sceicco: illuso dalla promessa dell'ingaggio di Kakà, in perenne scontro con i tecnici, poco impiegato anche dal Mancio e fuori dalla Champions League. Insomma, un brutto affare.

E Robinho potrebbe anche decidere di trasferirsi, magari al Milan, in una squadra che - anche dopo l'addio di Leonardo - al momento vanta un alto tasso di giocatori brasiliani.

Sarà da vedere come verrà messa in campo la squadra dal prossimo allenatore, ma un pezzo pregiato come Robinho, anche se appannato dalle vicissitudini degli ultimi anni, sarebbe solo da spolverare perchè torni a splendere.

I numeri li ha il brasiliano ex-Real e nel Milan "fantasia" di Leo certo avrebbe fatto di gran lunga miglior figura rispetto ad Amantino Mancini.