BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, addio Dzeko: il bosniaco va da Mancini

Il bomber del Wolfsburg ad un passo dal Manchester City

Dzeko_R375_13gen10.JPG (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Sfuma forse definitivamente il sogno di vedere Edin Dzeko con la maglia del Milan. Nelle ultime ore c’è stata infatti una forte accelerata del Manchester City nei confronti dell’attaccante bosniaco che è riuscito a strappare il si di quest’ultimo. Ora la palla passa nelle mani del Wolfsburg, ex campioni di Germania, che sono comunque pronti a liberare il proprio attaccante visto che incasseranno un bell’assegno da 35 milioni di euro. Dzeko era stato ad un passo dal Milan quasi un anno fa.

L’amministratore delegato Adriano Galliani e il direttore sportivo Ariedo Braida volarono a Wolfsburg per chiudere l’operazione. Riuscirono ad ottenere un importante si del giocatore, pronto a volare a Milano a 2 milioni di euro netti all’anno, ma la società tedesca decise di alzare le barricate, forse conscia del potenziale del ragazzo, e di inserire una clausola rescissoria da 40 milioni di euro.