BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BAYERN MONACO INTER/ Thiago Motta vuole Madrid: «Spero che la Uefa riguardi il filmato del Camp Nou…»

Il centrocampista brasiliano spera in uno sconto disciplinare

Thiago_Motta_Maicon_R375_29ago09.jpg (Foto)

BAYERN MONACO INTER – Ci spera ancora Thiago Motta per la finale di Champions League che si terrà sabato 22 maggio in quel di Madrid. Il centrocampista nerazzurro invoca infatti uno sconto dell’Uefa facendo leva sulla chiara simulazione di Busquets che stramazzando al suolo si copre le mani col viso cercando di spiare nel contempo la reazione dell’arbitro.

 

Queste le parole del centrocampista ex Genoa al termine della gara di ieri sera: «Ho ancora dentro qualcosa che non mi fa stare bene per quanto è successo mercoledì. Stasera ho fatto gol e almeno questo mi ha tirato un po’ su di morale, ora spero che la Uefa guardi il filmato della mia espulsione e mi faccia giocare la finale. Dopo la vittoria della Roma non avevamo alternative: è stato un passo molto importante per lo scudetto, ma ora ne mancano altri due. Anzi, quattro per vincere tutto: è dura ma ci crediamo, già mercoledì ci aspetta una partita difficilissima in finale di Coppa Italia». Thiago Motta che ha bissato la rete di Walter Samuel.


BAYERN MONACO INTER, MOTTA CHIEDE AIUTO ALL’UEFA, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO