BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMA INTER/ Giallorossi al veleno: «L’Inter dovrebbe vergognarsi!». Pronta l’apertura di un’inchiesta

Pubblicazione:lunedì 3 maggio 2010

rosella_sensi_R375x255_12nov08.jpg (Foto)

ROMA INTER – Non è stata digerita dall’ambiente giallorosso la vittoria dell’Inter in casa della Lazio. Una partita giocata su ritmi d’amichevole, complice il gemellaggio storico fra le due tifoserie, ma anche uno stadio colorato per gran parte di nerazzurro. «Dopo quanto abbiamo visto definire il nostro il campionato più bello del mondo è quantomeno un paradosso — ha tuonato la presidentessa della Roma Rosella Sensi — io al posto dell’Inter mi sarei vergognata di vincere in questo modo. Comunque sono certa di una cosa: la gioia dei tifosi della Roma non è inferiore a quella dei tifosi nerazzurri».

 

Preferisce il silenzio il dirigente Bruno Conti: «Non mi chieda niente su questo — afferma —. Non me la sento di commentare una partita del genere. Meglio star zitti». Più dure invece le parole di Gian Paolo Montali: «Non pensavo di poter vedere lo spettacolo che ho visto stasera. Quello che si è visto non è sport, Credo che anche l’Inter adesso sia in palese imbarazzo. Intendiamoci, i nerazzurri non c’entrano nulla, però stavolta non ha perso soltanto la Lazio, ma tutto il nostro calcio».

 

ROMA INTER, GIALLOROSSI INDIGNATI, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >