BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic: il Barcellona vuole venderlo

Si riapre la possibilità che Ibrahimovic vada al Milan

ibrahimovic_R375_16sett08.jpg (Foto)

Si riaprono i giochi per Ibrahimovic. Qualche giorno fa Mino Raiola, agente di Ibra, aveva detto a chiare parole: “Sono stufo di ripetere che Ibra non è in vendita. Non posso perdere tempo dietro a queste cavolate”. Poi lo stesso agente di Zlatan ha mandato in qualche modo a quel paese Guardiola, tecnico del Barcellona dicendogli di andare in manicomio se non ha intenzione di puntare sul suo giocatore. Adesso Joan Oliver, direttore generale della squadra catalana, dice che “il club non ha la volontà di vendere Ibrahimovic” ma anche che “se le cose si complicano molto, non ci sarà altra soluzione. Non ci sono piaciute le dichiarazioni del suo agente, soprattutto per il tono che ha utilizzato e per un paio di riferimenti: uno fatto all'allenatore e uno dove diceva che, se il club ha bisogno di denaro che vendesse pure Lionel Messi”.







Così si riaccendono le speranze del Milan a cui il giocatore svedese piacerebbe molto. Il fatto che Ibrahimovic sia in realtà sul mercato lo dimostra anche il fallimento di una trattativa con il Manchester City. Il Barcellona avrebbe offerto loro sia Ibra che Touré, ma per la cifra di ben 70 milioni di euro complessivi. Troppi, anche per la squadra inglese. Intanto il Manchester sogna Ronaldinho.