BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Roma, piacciono Rubinho e Sorrentino. In partenza Doni e Artur

Pubblicazione:lunedì 31 maggio 2010

Sorrentino_R375_6mag09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA - Dopo il colpo Adriano, in casa giallorossa si riflette su altre possibili azioni di mercato e, tra queste, alcune dovrebbero riguardare proprio la porta, attualmente difesa da Julio Sergio. L'ex "terzo miglior portiere del mondo", diventato titolare inamovibile nella squadra, ha sottratto il posto al connazionale Doni (scontento, in panchina), lasciandosi indietro la concorrenza di Lobont e Artur (in partenza con contratto quasi scaduto). A fronte della riconferma di J.S., per il quale è pronto un rinnovo contrattuale con ritocco dell'ingaggio, l'ex numero 1 Doni può fare le valigie anche se trovare un acquirente non sarà uno scherzo. Il portiere, convocato da Dunga per i mondiali, guadagna 2,6 milioni di euro a stagione, uno stipendio da top player che non tutte le squadre sono disposte ad accollarsi su due piedi.

 

Bisognerà dunque vagliare gli interessamenti che, in queste settimane, sono filtrati da Inghilterra (West Ham) e Turchia. Il ruolo di secondo portiere potrebbe essere affidato a Bogdan Lobont, uomo spogliatoio molto apprezzato anche dallo staff tecnico. Il portiere della Nazionale rumena è contento a Roma ma il suo prestito è in dirittura d'arrivo e il riscatto riscatto costa 1,5 milioni in tre anni. In settimana la Roma incontrerà il suo procuratore.

 

CALCIOMERCATO ROMA - LA SITUAZIONE PORTIERI A TRIGORIA - CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >