BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER ROMA/ Sfida fra gli inossidabili Zanetti «La miglior stagione di sempre», e De Rossi, che cerca la settima rete contro i nerazzurri

Inter e Roma è anche sfida fra irriducibili come il capitano nerazzurro Zanetti e “capitan futuro” De Rossi

Zanetti_R375_2mar10.JPG (Foto)

INTER ROMA – La gara di Coppa Italia fra Inter e Roma, in programma questa sera all’Olimpico, sarà anche una sfida fra due giocatori inossidabili, e senza dubbio, grandi rappresentanti delle proprie compagini. Stiamo parlando naturalmente di Javier Zanetti e Daniele De Rossi due calciatori sempre pronti a lottare per difendere i propri colori. Il capitano dell’Inter raggiungerà questa sera quota 697 con la maglia nerazzurra. A Madrid toccherà quota 700 nonché la 55esima gara stagionale: «E’ la miglior stagione della mia vita — ammette il 36enne argentino —, siamo in corsa ovunque e sarebbe davvero un sogno poter festeggiare la Champions League da capitano. Una stagione unica, è fantastico poter arrivare a questo livello all’età che ho, giocando oltretutto la mia prima finale di Champions League. Sarebbe molto importante alzare questo trofeo, soprattutto per la storia che mi lega al club nerazzurro».

 

Il capitano, ieri in conferenza stampa insieme a Mourinho, commenta anche quanto accaduto contro la Lazio: «Contro la Lazio siamo scesi in campo per vincere e ci siamo presi i tre punti. Il resto sono chiacchiere che non mi interessano. Adesso, per quanto riguarda il campionato, mi va di pensare solo alle ultime due gare, ai minuti che ci separano da un traguardo al quale teniamo moltissimo».

 

INTER ROMA, ZANETTI E DE ROSSI, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO