BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOPOLI/ Giallo dvd intercettazioni: nessuno sa dove sono le 171mila telefonate!

Pubblicazione:

Moggi_R375_16ott08.jpg

CALCIOPOLI – Continua il giallo intercettazioni nel processo Calciopoli. I dvd e i cd contenenti le 171mila telefonate su cui si è basato il processo nell’estate del 2006 e su cui avrebbe lavorato recentemente il pool di Moggi, sarebbero spariti. «Nessuno le ha chieste da due anni e mezzo», ha tuonato Nicola Penta, uno dei consulenti di Moggi nonché addetto alla “sbobina” delle varie telefonate. In poche parole, da come riporta La Gazzetta dello Sport, non si capisce da dove sono usciti i file audio su cui i consulenti e gli avvocati hanno lavorato per scovare le famose intercettazioni-bis.

 

Spariti anche i “brogliacci”, la sintesi delle varie telefonate, file testo per ogni chiamata con trascrizione sommaria «Noi i brogliacci non l’abbiamo visti». Ci sarebbe un inghippo alla fonte. Quando il pm ha chiuso l’indagine ha chiesto ai legali se volessero disporre del materiale su cui si è lavorato durante il corso dell’istruttoria, nel nostro caso, le migliaia di telefonate. La difesa dell’ex direttore generale bianconero, non avrebbero però voluto il materiale. Una situazione che risulta però paradossale e ingarbugliata.

 

CALCIOPOLI, CAOS INTERCETTAZIONI, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO



  PAG. SUCC. >