BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, Benitez addio: Prandelli in pole

prandelli_R375_7ott08.jpg(Foto)

Il tecnico dei viola è corteggiato anche per il dopo Lippi sulla panchina della Nazionale, ma tra le due ipotesi sembra optare per la panchina della Vecchia Signora. E’ lui dunque l’unico vero candidato e il suo sì salverebbe la dirigenza bianconera da una situazione difficile. L’ultima ipotesi ventilata è quella che porta a Fabio Capello. Il ct dell'Inghilterra, voluto esplicitamente da Andrea Agnelli, avrebbe già rifiutato per ben due volte le proposte bianconere lasciando però aperto uno spiraglio. La sua candidatura è quella però che comporterebbe il maggior numero di rischi.

 

Capello infatti non potrebbe arrivare a Torino primo della metà di luglio, cioè a Mondiali finiti. La Juventus aspetterebbe cosi tanto tempo senza fare operazioni di mercato? E in più c''è il problema Franco Baldini che Capello porta sempre con sè. I ruoli di dg e ds sono già occupati e non sarebbe facile ritagliare un altro ruolo dirigenziale in società. Ecco perché Cesare Prandelli tra meno di 15 giorni potrebbe essere ufficializzato come nuovo allenatore bianconero.

 

(Eugenio Monti)

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
08/05/2010 - ma che vada a..... (Stefano Cenni)

Gliela darei io la buonuscita....a calci nel sedere,ma la serietà dove l'ha lasciata nei calzini?? Se il problema è Marotta lo dica chiaramente se no....ARIA... Andrea Agnelli non ti sputtanare così fatti rispettare c'è una squadra da ricostruire.