BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LE PAGELLE/ Roma-Cagliari (2-1): Le pagelle dei giallorossi

Totti_ciuccio_R375_29gen09_phixr.jpg (Foto)

 

Pizarro 7: Recupera, riparte, fa slalom tra i difensori avversari e prova a trovare spazi nella retroguardia dei sardi. Lavora di pazienza e continuità, il cileno torna a farsi sentire.

 

Perrotta 6,5: Corre sulla trequarti, costruisce e serve spunti. Si vede annullare un gol per un (netto) fuorigioco. Ma non demorde, continua a correre e si fa vedere a più non posso in zona d'attacco.

 

Menez 7: Una furia difficilmente controllabile dalla difesa sarda. Serve palloni d'oro, tira, entra in area e fa vedere che ha i numeri per far male. Gli manca solo il gol e, alle volte, un po' di precisione. Dal 34' s.t. Julio Baptista: s.v.

 

Totti 8: Mette a tacere le polemiche post Inter con una doppietta d'inaudita importanza. Parte alla grande, tira e colpisce un palo, costruisce e fa giocare i compagni in attacco. Nel secondo tempo sbaglia clamorosamente alcune palle gol ma, quando è il momento, tira fuori la classe, prende per mano la sua Roma e la conduce alla vittoria. Lui, il Capitano.

 

Toni 6: Attento, prova ad intercettare di testa i palloni che gli arrivano ma non appare molto lucido. Pochi spazi, cross non sempre precisi e lui fatica un po'. Dal 14' s.t. Taddei 6,5: Entra con tanta voglia di fare. Qualche errore ma anche tanti scatti a supporto dell'attacco. A fine gara fa il giro di campo con la macchinetta elettrica del soccorso. Idolo.

 

Ranieri 6,5: La sua Roma sembra vittima di una maledizione: crea tantissime palle gol, tiri, pali, traverse, e occasioni negate da parate miracolose. Ma poi i giallorossi ritrovano la calma e mettono le cose a posto. Il mister effettua cambi azzeccati e mette in campo una squadra molto propositiva, un po' sfortunata nonché imprecisa, ma ottimamente sopravvissuta alla Coppa Italia. E' festa grande all'Olimpico.

 

(Marco Fattorini)

 

© Riproduzione Riservata.