BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, rebus Pato, Chelsea in agguato?

Ieri le dichiarazioni che hanno "gelato" i tifosi rossoneri

pato_R375x255_15feb09.jpg (Foto)

Inizia col piede sbagliato il calciomercato del Milan. Nonostante non ci siano grandi colpi in vista almeno Galliani aveva dichiarato incedibili i gioielli di famiglia. Ma da Pato ieri è arrivata una doccia fredda: «Adesso è presto per dire se resto al Milan e di queste cose voglio parlare solo dopo il 20 luglio. Della mia squadra non sto seguendo neppure il mercato. Sono venuto un Sudafrica per questo progetto benefico della Nike e per tifare Brasile suonando la mia vuvuzela».

La dirigenza del Milan non ha gradito e ha probabilmente indotto l'immediata replica di Gilmar Veloz, agente di Pato che ha precisato: «Ha un contratto con il Milan fino al 2014 e intende rispettarlo. Ha solo detto che non è il momento di parlare di mercato visto che si trova in Sudafrica per un'iniziativa di beneficenza».