BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TORINO BRESCIA/ Bianchi squalificato per bestemmie. Video

L'attaccante del Toro ha pronunciato una bestemmia dopo essere stato colpito con una gomitata

Bianchi_rolando_R375_27apr09,jpg.jpg(Foto)

TORINO BRESCIA - Rolando Bianchi è stato squalificato per blasfemia dal giudice sportivo. Il capitano granata salterà dunque la gara di ritorno al Rigamonti di domenica sera. Ieri dopo cinque minuti dall'inizio del match il capitano granata aveva subito una gomitata da parte di Mareco che gli aveva procurato una taglio sul labbro. L'arbitro ha comandato che venisse medicato a bordocampo. Mentre lo staff medico del Torino apportava le cure all'attaccante, Bianchi si lasciava andare a una bestemmia, ripresa prontamente dalle telecamere di Sky. Nel dopo partita in sala stampa Gigi Maifredi, consulente esterno delle rondinelle, aveva rinfocolato la polemica assicurando ai cronisti che Bianchi sarebbe stato squalificato. Cosa che prontamente oggi è accaduta.