BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Cellino gela Allegri: «Potrei fermarlo un anno»

Il patron del Cagliari non sembra intenzionato a fare sconti al suo ex allenatore che è ancora sotto contratto

cellino_R375x255_2mar10.jpg (Foto)

Massimo Cellino potrebbe rovinare i piani di calicomercato del Milan visto che sembra proprio aver messo sul piano personale l'affaire Allegri. Ieri era in programma un incontro in Lega Calcio con Adriano Galliani, per discutere del futuro di Massimiliano Allegri, ma è saltato e oggi Cellino lancia parole non proprio concilianti dalle pagine de L'Unione Sarda.

«Dopo la fine del mandato di Giorgio Melis - si legge sul quotidiano sardo - Allegri è a tutti gli effetti l'allenatore del Cagliari. È stato anche convocato in sede, ma non si è mai visto, ha presentato un certificato medico. Sono arrabbiato con lui, perchè ha mollato, costringendoci a un finale di campionato mediocre, mentre io mi aspettavo molto di più. Ci sono rimasto male, non nascondo che voglio prendermi una rivincita. Potrei tenerlo fermo un anno fino alla fine del contratto, è un'ipotesi che mi stuzzica, non da escludere».