BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Montali blinda tutti: «Vucinic e le altre stelle restano a Roma!»

Nessuna cessione eccellente in casa giallorossa

Vucinic_R375_7mar09._phixr.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – E’ il leit motiv da diversi mesi a questa parte della campagna acquisti estiva della Roma: “i giallorossi saranno costretti a vendere un pezzo pregiato per sovvenzionare il calciomercato…”. Non sembra però pensarla allo stesso modo il coordinatore dei capitolini con funzioni da direttore generale Gian Paolo Montali. Quest’ultimo ha infatti tuonato: «Non abbiamo nessuna intenzione di vendere i nostri giocatori più importanti. Leggo, per esempio, molte cose su Vucinic, ma il giocatore è nostro e non abbiamo nessuna intenzione di cederlo».

Parole che con grande probabilità servono a placare il fermento che si è creato in questi giorni attorno ad alcune stelle del club giallorosso, in particolare, attorno a Vucinic, Mexes e De Rossi. Se per gli ultimi due non era una novità l’interesse pubblico di Real Madrid, Juventus e Milan, l’attaccante montenegrino era stato fino ad ora “al riparo” ad eccezione di alcune voci provenienti dalla Premier League. In realtà, secondo gli ultimi rumors, Vucinic potrebbe essere ceduto (e qui entra in gioco l’Inter), a fronte di un’offerta adeguata. Attenzione poi alla posizione del Bayern Monaco, forse la principale pretendente per l’attaccante ex-Lecce.