BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus: Krasic, Diego, Dzeko: quanti affari! Trattative al 17 giugno

Pubblicazione:giovedì 17 giugno 2010

Krasic_R375_23set09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic e Bonucci: stretta finale!

 

Fra oggi e domani si attendono importanti novità per quanto riguarda le operazioni di casa Juventus targate Krasic e Bonucci. Partiamo dall’esterno della Serbia. La Vecchia Signora è in attesa di una risposta del Cska Mosca che nelle ultime ore avrebbe congedato l’operazione con i bianconeri ventilando ipotetiche offerte prestigiose, e più remunerative, di altri top club europei. In realtà, secondo gli ultimi rumors, l’Inter si sarebbe tirata fuori dalla corsa all’esterno così come il Manchester City, conscio del fatto che il giocatore vuole fortemente l’Italia. Una situazione che naturalmente va a favore della Juve che a questo punto potrebbe chiudere l’operazione in tempi brevissimi alle cifre desiderate.

 

Novità dovrebbero arrivare a breve anche dal fronte Bonucci. Ieri c’è stato l’incontro a Milano con il direttore sportivo del Bari (società che detiene metà del cartellino del ragazzo), Angelozzi. La Juve lascerebbe ai pugliesi l’intero cartellino di Almiron più un conguaglio da circa 2/2,5 milioni di euro. Ai biancorossi piacerebbe anche il giovane attaccante Paolucci ma un’intesa dovrebbe già trovarsi con la prima offerta. La Juve dovrà poi incontrarsi con il Genoa. Ai rossoblu lasceranno la metà di Criscito e verrà rinnovata la comproprietà di Raffaele Palladino. Difficile, invece, che Genoa e Bari possano accordarsi fra di loro. In ballo vi è la questione Meggiorni ma la sensazione circolante è che alla fine Bonucci volerà a Torino e le altre due società verranno comunque accontentate.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.