BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri Galliani ultimatum a Cellino

allegri_R375x255_17nov09.jpg (Foto)

Poi Galliani aggiunge: «Diciamo che la scadenza può essere il 30 giugno. Non si tratta però di un limite tassativo, dopo non scoppierà la terza guerra mondiale. Certo è però che arrivare a luglio comincerebbe a essere troppo tardi». Infine il monito, che sa tanto di ultimatum: «Cellino faccia un po' quello che crede. Il Milan non intende tirare fuori nemmeno un euro. Se Allegri sarà libero, allora sarà l'allenatore del Milan. Altrimenti lo farà qualcun altro».


© Riproduzione Riservata.